Il Veneto investe poco in innovazione rispetto alle regioni europee

Spesa in Ricerca e Sviluppo in % sul PIL
Fonte: elaborazioni OV su dati Eurostat

Veneto all’ultimo posto per ricerca e sviluppo. Nel 2009 secondo Eurostat la spesa per ricerca e sviluppo del Veneto corrisponde all’1,1% del Pil. Rispetto alle principali regioni europee sue competitors, il Veneto sembra investire poche risorse in ricerca e sviluppo ottenendo l’ultimo posto nella classifica. Le regioni tedesche Baden-Württemberg e Bayern sono le più virtuose dato che destinano rispettivamente il 4,8% e il 3,1% del Pil agli investimenti in R&S.

Serie storica della spesa in R&S in Veneto e UE
Fonte: elaborazioni OV su dati Eurostat

SCARSA PROPENSIONE ALL’INNOVAZIONE. Una spesa ridotta in ricerca e sviluppo da parte del Veneto significa una scarsa propensione a investire in innovazione e il rischio che si verifichi uno stallo economico protratto nel tempo. Inoltre, osservando le dinamiche della spesa in R&S dal 2003 al 2009 (ultimo dato disponibile per Eurostat) è evidente come il Veneto investa con maggiori difficoltà in ricerca e sviluppo rispetto alla media delle principali regioni europee sue competitors (vedi il grafico).

VOLUMI INVESTITI SCARSI, MA TREND IN AUMENTO. Tuttavia, in questo arco temporale si assiste per il Veneto ad un trend in crescita che si allinea al ritmo delle regioni europee. Infatti l’aumento della spesa in R&S del Veneto tra il 2003 e il 2009 è dello 0,4%, solo 0,1% inferiore alla media delle regioni europee qui considerate.

SCARICA LA SCHEDA INVESTIMENTI IN R&S Anno 2009