Crediti delle imprese dalla PA: emendamento alla Legge di Bilancio regionale

All’indomani della redazione dell’Agenda delle Priorità di Officina Veneto grazie al contributo delle categorie economiche, si presenta un nuovo risultato: l’emendamento alla legge di Bilancio regionale, con cui si certificano le somme dovute dalla PA regionale alle imprese e se ne propone la cessione agli Istituti di credito per una rapida anticipazione.

Si tratta del cosiddetto factory, ovvero la certificazione di crediti esigibili affinché se ne facciano carico le banche, saldandoli in vece della Regione e contribuendo a lenire la sofferenza dei fornitori. L’emendamento, a costi ridottissimi per la Regione (stanzia 100.000 euro togliendoli alle spese di funzionamento del Consiglio), punta a dare una boccata di respiro alle aziende sul fronte della carenza di liquidità.

Scarica l’emendamento alla legge di bilancio regionale